Francesco Petrarca


Il Canzoniere

Rime sparse

L’inizio delle Rime ( Canzoniere) del Petrarca non esalta l’uomo, né l’azione dell’uomo diretta al conseguimento di una perfezione umana fatta di beni terreni. Al contrario, la prima poesia del Canzoniere rivela uno stato di profonda angoscia ed afferma la necessità d’un mutamento. Infatti il primo sonetto delle “Rime” è una poesia di pentimento con vergogna, scorno e, come conseguenza, il mutamento di corso della vita stessa del Poeta…

F.Patrarcaultima modifica: 2009-03-26T01:42:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation