Leopardi Giacomo

Il conte Giacomo Leopardi (Recanati, 29 giugno 1798 – Napoli, 14 giugno 1837) è stato un poeta, filosofo, scrittore, filologo e glottologo italiano.È ritenuto il maggior poeta dell’Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura mondiale, ma la profondità della sua riflessione sull’esistenza ne fa anche un filosofo di notevole spessore. La straordinaria qualità lirica della sua poesia e la profonda riflessione sulla condizione umana fanno di lui un protagonista centrale nel panorama letterario e culturale europeo e internazionale con ricadute che vanno molto oltre la sua epoca.

 

Canti
Operette morali

Zibaldone di pensieri

poesia italianaultima modifica: 2009-04-02T22:12:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation