Il Porto di Calais

Cristina Contilli

Torna in una nuova versione “Il porto di Calais”, primo volume della saga che racconta le avventure del conte Alain De Soissons (Alain Philippe Eugéne De Savoia-Soissons) e della marchesina Juliette (Julie) De Sade nella Francia dell’800.

Il Porto di Calais

C. Contilliultima modifica: 2009-04-12T11:01:00+00:00da altramusa
Reposta per primo quest’articolo

3 Thoughts on “C. Contilli

  1. Mi è piaciuto tantissimo questo romanzo perché è agevole, scritto bene e la ricostruzione storica è molto accurata. E’ il primo di una splendida saga ambientata nella Francia napoleonica

  2. Cristina finalmente ho letto qualcosa di tuo! Era tanto che lo volevo fare ma il tempo purtroppo è sempre poco. Tuttavia questa sera eccomi qui e che dire… Il porto di Calais è un romanzo scritto con estrema cura, la tua passione per la storia traspare da ogni riga, da ogni lettera. E’ un vero peccato che sia così breve, è finito troppo presto e la curiosità di conoscerne il segiuto è forte.
    Complimenti Cristina, complimenti di cuore.
    Veronica

  3. Cara Veronica, grazie per il tuo commento… quasi, quasi, ti mando il pdf del seguito…
    Cristina

Lascia un commento

Post Navigation