Il cerca libro- la tua libreria digitale gratuita

C. Contilli

C. Contilli

Parigi, 1812: la marchesina Juliette De Sade e il conte Alain De Soissons sono ormai sposati da otto anni e Juliette sembra aver trovato un suo equilibrio come moglie e come scrittrice, ma dovrà fare i conti con il proprio passato che si presenta prima attraverso la figura di Donatien Claude De Sade, primogenito del marchese De Sade e figlio del suo primo matrimonio e poi attraverso la figura di Charles Quesnet, figlio dell’attrice Constance Quesnet, madre di Juliette e del suo primo marito. A mettere in crisi il fragile equilibrio di Juliette sarà anche la scoperta che suo padre ha trovato un’amante di sessant’anni più giovane di lui in Madeleine, una lavandaia che lavora nella casa di cura di Charenton. Nel frattempo ad Alain viene affidata una delicata missione militare, ma la sua nave viene attaccata dagli inglesi. I marinai della nave vedono sparire Alain tra i flutti e Juliette è convinta di essere rimasta vedova, a soli 23 anni.

Doppio Testamento

 

C. Contilliultima modifica: 2009-04-23T11:10:00+00:00da
Reposta per primo quest’articolo